Associazione 25 aprile | 6° CICLO – CREMA NOVEMBRE 2019 – APRILE 2020
17375
post-template-default,single,single-post,postid-17375,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

6° CICLO – CREMA NOVEMBRE 2019 – APRILE 2020

6° CICLO – CREMA NOVEMBRE 2019 – APRILE 2020

CREMA – Il calendario delle Giornate di studio – Corso di formazione.

  • 15 Novembre 2019, Chiara Bergonzini su “Un sistema, non un elenco: struttura e meccanismi della Costituzione italiana”, Sala Cremonesi Centro Culturale S. Agostino, p.zza Terni de’ Gregori, Crema. Ore 16.30;
  • 21 Novembre 2019, Costituzione articolo 21 Roberto Zaccaria “La libertà di espressione pietra angolare della democrazia”, Sala Cremonesi Centro Culturale S. Agostino, p.zza Terni de’ Gregori, Crema. Ore 16.30;
  • 24 Gennaio 2020, Costituzione articolo 21 Floriana Bulfon “A scuola di fakenews, l’esperienza finlandese”, Sala Cremonesi Centro Culturale S. Agostino, p.zza Terni de’ Gregori, Crema. Ore 16.30;
  • 6 Marzo 2020, Costituzione articolo 21 Nicola D’Angelo: “Libertà di stampa e big data”, Aula Magna Istituto “A. Ghisleri”, Sala Cremonesi Centro Culturale S. Agostino, p.zza Terni de’ Gregori, Crema. Ore 16.30;
  • 19 Aprile 2020, Giornata di studio a Campegine. Conduce Albertina Soliani.

 

La partecipazione al corso è gratuita.
Se vuoi effettua erogazione liberale di euro 10 per conoscere le iniziative e diventare “amico” dell’Associazione; oppure un contributo di euro 20 per sostenere il Progetto Conoscere la Costituzione.

Materiali disponibili per le scuole e per i docenti

  • E’ disponibile il Sito-Archivio associazione25aprile.it .
  • E’ disponibile il documentario Dustur in dvd
  • Sono sempre disponibili per le scuole due mostre:
    1) Il sentiero della Costituzione realizzato dalla Fondazione Don Lorenzo Milani che illustra in 50 pannelli policroni (50×70) i primi 54 articoli della Costituzione.
    2) Perché non accada mai più. Il testo unico di Stato durante il fascismo. Mostra realizzata dal nostro concittadino Aldo Zambelloni. Venticinque pannelli policromi (immagini e testo) che illustrano una straordinaria ricerca sul testo unico di Stato durante il fascismo.

 

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06. 2005 e Direttiva MIUR 170/2016) è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 ccnl 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e sostituzione ai sensi della normativa delle supplenze brevi.